Capitolo secondo (prima parte)

Eccoci qui con la prima parte del secondo capitolo: essendo lunghetto sarà diviso in tre.
Intanto i lavori sul secondo tomo continuano. Non dico che sarà pronto a breve, però facciamo progressi…
Buona lettura!

Capitolo secondo (prima parte)

Lo studio di Gerb Prekkajnel, Duca di Briegel, era una stanza piccola e spoglia. Una grande finestra di vetro colorato gettava, nei giorni soleggiati, una considerevole quantità di luce su una tavola massiccia, dietro cui campeggiava un pesante scranno di legno dalla comoda imbottitura di pelle.
Quella sera però, a causa del buio all’esterno, la finestra rifletteva soltanto l’immagine un po’ distorta del figlio del Duca.
Joze Prekkajnel tirò indietro le spalle squadrate e cercò di far prendere una qualunque piega ai suoi biondi capelli ribelli. Poi si passò una mano sul viso ben sbarbato e si massaggiò le guance. Gli occhi nocciola esprimevano una punta di apprensione. Suo padre di rado lo convocava dopo cena e non era mai per motivi piacevoli.


———


continua a leggere su xomegapfinisterra.blogspot.com