PERDUTA IN ARCADIA

IN FASE DI PUBBLICAZIONE CARTACEA
A PRESTO IL LINK DELL’ANTOLOGIA IN CUI POTRETE TROVARLO

AUTORE – SARA

  1. Anonimo left a comment on aprile 18, 2005 at 8:19 am

    Viene sottolineato poco secondo me il fatto che lei adesso sia vecchia, e quindi un po’ il contrasto si perde.
    Bellissimo.
    Leggero.

  2. Eliselle left a comment on aprile 19, 2005 at 1:26 pm

    Wow, davvero bello!!

    Complimenti 🙂

  3. Gabriele left a comment on aprile 19, 2005 at 5:36 pm

    Bella fiaba, nel senso nobile del termine. Io dipinti del genere in casa non ne ho, però mi piacerebbe entrare in qualche foto che ricorda momenti felici.

  4. Max left a comment on aprile 22, 2005 at 3:36 pm

    Ho visto un castello nel parmigiano che è esattamente così come tu lo descrivi: grottesche da una parte e scorci di paesaggio in un’altra. Forse era Torrechiara, ma non ne sono certo.
    Quanto al racconto… l’abitante di una fiaba che, dopo una vita felice, fugge in un dipinto: credo che sia senza dubbio l’opera più eterea che io abbia mai letto. più che leggera, praticamente un fruscio di foglie…

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *